Dermatologia

Molte malattie dermatologiche sono quasi sempre espressione di cause interne o endocrine dell’organismo umano. Presso il centro medico eudermico italiano vanno sempre studiate e prese in considerazione tutte le cause che determinano l’insorgere delle patologie cutanee.

Endocrinologia

L’endocrinologia è quella branca specialistica della scienza medica che si occupa dello studio, della diagnosi, e della terapia delle ghiandole endocrine.
Le ghiandole endocrine si distinguono dalle ghiandole esocrine perché le prime riversano i loro secreti e prodotti ormonali direttamente nel sangue e comunque all’interno dell’organismo.
Il medico specialista endocrinologo si occupa dello studio, della diagnosi di tutte le alterazioni e malattie di tutte le ghiandole endocrine.

Tricologia

La tricologia si occupa della cura dei capelli e la prevenzione della calvizie, la cura delle alopecie e delle patologie varie dei capelli e del cuoio capelluto.
Il centro offre cure e terapie mediche per calvizie, alopecie, alopecie aerate, psoriasi del cuoio capelluto, area celsae, follicoliti decalvanti, diradamento dei capelli, micosi, tigne favose, tigne squamose, sicosi (infezioni bulbi piliferi della barba), malattie del cuoio capelluto, dermatite del cuoio capelluto, disfunzioni tiroidee, patologie tiroidee, produzione eccessiva di testosterone, vari tipi di anemie, cheratite, lichen cuoio, lichen capelli, lichen pilaris.

Tricologia femminile
Spesso la caduta o il diradamento dei capelli nelle donne è legata a cause varie, ma principalmente a problemi di carattere endocrino o neurogeno. Una delle cause piu’ frequenti e’ legata ad uno squilibrio estrogeni-androgeni. Quindi, in queste forme, la patologia e’ di origine ormonale ed endocrina. In questi casi può essere molto d’aiuto la presenza di un medico specialista neuro-endocrinologo esperto in tricologia.

Andrologia

Andrologia deriva dal greco, ove la radice del termine vuol dire “maschio – uomo”. Oggi l’andrologia è quella branca dell’endocrinologia medica che si occupa delle disfunzioni ormonali maschili e l’andrologo corrisponde a quello che il ginecologo rappresenta per il sesso femminile o per le donne.
Oggi è noto che il testosterone, cioè l’ormone maschile, attivato dalla 5 alfa reduttasi, enzima che trasforma l’ormone maschile (il già citato testosterone), in diidro testosterone e cioè l’ormone maschile nella vera forma attiva determina un netto miglioramento del tono e dell’umore del soggetto, evitando ogni stato depressivo

Urologia

L’urologia è la specialità medica che si occupa delle malattie dell’apparato genito-urinario. Principale rilevanza assumono le patologie della prostata e quelle uretro-prostatiche, soprattutto nelle forme più gravi e di difficile soluzione.
Le principali patologie in campo urologico riguardano la già citata prostata. L’adenoma e il cancro della prostata sono le affezioni prostatiche di maggiore importanza clinica.
Urologia femminile
La visita urologica femminile è uno strumento importante per identificare possibili disturbi dell’apparato genito-urinario. Tali disturbi sono in realtà molto frequenti e di solito sono a decorso cronico. Si tratta di malattie della vescica, di cistiti, di polipi vescicali (piccole formazioni all’interno della vescica), incontinenza urinaria, e non di rado calcolosi vescicale con frequenti calcoli di ossalato o di fosfato ammonico-magnesiaco.

Venereologia

La venereologia si occupa delle malattie veneree e sessualmente trasmesse. Le più comuni sono la sifilide, l’uretrite gonococcica, la linfogranulomatosi inguinale, le infezioni da clamidia e le infezioni da AIDS (HIV).

2024 - Cimesan - Centro Informazioni Medico Sanitarie